Eventi e news Renault

LA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA E-TECH IBRIDA DI RENAULT PREMIATA AI TROFEI ARGUS 2021

02 febbraio 2021

6013Ac25c3f2ef07202cf336

Sviluppata e brevettata dall’ingegneria Renault, la tecnologia ibrida E-TECH associa due motori elettrici, un motore termico ed un’ingegnosa trasmissione che trae ispirazione dalla Formula 1, priva di frizione e sincronizzatore. Questo sistema più unico che raro è anche il frutto del know-how della Marca acquisito in oltre un decennio di lavoro sulla mobilità elettrica.

La tecnologia ibrida di Renault consente di guidare fino all’80% del tempo in modalità full electric in città, abbassando i consumi fino al 40% con la motorizzazione E-TECH Hybrid. Consente, altresì, di percorrere fino a 65 km in modalità full electric in città (WLTP City) e di beneficiare di tutto il piacere della motorizzazione elettrica fino a 135 km/h, con la motorizzazione E-TECH Plug-in Hybrid.

Dotando questi veicoli cuore di gamma della sua tecnologia ibrida modulare, Renault intende democratizzare l’esperienza di guida elettrica e i vantaggi che comporta: avviamento sistematico in modalità elettrica, reattività, rigenerazione della batteria in fase di decelerazione e frenata, riduzione delle emissioni di CO2, contenimento dei consumi. Lanciate nel 2020, le motorizzazioni ibride E-TECH sono già disponibili su Clio Hybrid, Captur e Mégane Sporter Plug-in Hybrid. Captur si afferma, quindi, come l’ibrida plug-in più accessibile del segmento B-SUV. Nel 2021, tre nuove versioni arricchiranno la gamma Renault con Arkana e Captur Hybrid e Mégane Berlina Plug-in Hybrid.  

Il premio, che è un trofeo ottenuto da un albero a camme, è stato consegnato al Direttore Ingegneria del Gruppo Renault, Gilles Le Borgne, in nome di tutti i team che hanno portato avanti questo progetto innovativo.

Sono onorato di ricevere il Premio Speciale della Giuria per la nostra tecnologia ibrida E-TECH, poiché è il frutto di un lavoro di lungo respiro di team che hanno portato avanti questo progetto per circa un decennio. Per riuscirci, i team Renault hanno depositato oltre 150 brevetti, soprattutto per la trasmissione con innesto a denti, cuore dell’innovazione del sistema. Questa tecnologia innovativa offre una straordinaria efficacia in termini di CO2 con una notevole customer experience. Gilles Le Borgne, Direttore Ingegneria del Gruppo Renault.

Contattaci per informazioni