Eventi e news

REGOLAMENTO F1 2021

05 novembre 2019

REGOLAMENTO F1 2021

comunicato stampa Renault F1 Team

Cyril Abiteboul, Direttore Generale di Renault F1 Team:

L’approvazione dei regolamenti finanziari, tecnici e sportivi 2021 da parte del Consiglio Mondiale dell’Automobilismo Sportivo della FIA segna la conclusione di un esauriente lavoro effettuato dalla Formula 1, la FIA e i team. Conferma altresì la visione del nuovo proprietario della F1, che auspica uno sport più equo, piacevole e sostenibile, senza tradire quel DNA che ci ha fatto amare questa disciplina complessa a cui Renault è fedele da quarantadue anni. 

Nonostante i compromessi introdotti per allineare i vari modelli creati dagli attuali accordi Concorde e le loro insostenibili disparità, questi provvedimenti costituiscono importanti opportunità per un team come il nostro, aumentando le nostre possibilità di ridurre il divario rispetto ai primi in classifica e di metterci in lizza per la vittoria e i titoli entro tempi ragionevoli. Continueremo a lavorare insieme per perfezionare questi regolamenti, ma il fatto che i principi fondamentali siano ormai confermati, ci consentirà di pianificare gli sviluppi necessari entro la prima gara del 2021.

Renault F1 Team ha il piacere di annunciare la ristrutturazione del suo reparto aerodinamico in previsione della stagione 2020, continuando al tempo stesso a consolidare la sua organizzazione per raccogliere la sfida e cogliere le opportunità offerte dal regolamento 2021.

 

Peter Machin, a capo del reparto aerodinamico, lascia la scuderia di comune accordo, con effetto immediato.

 

Il suo posto è rilevato da Dirk de Beer che gli succede per contribuire con la sua vasta esperienza alla gestione dei reparti aerodinamici, in particolare ad Enstone.

 

Sarà sostenuto da un Vicecapo del reparto aerodinamico, proveniente da un’altra scuderia, che si unirà al team l’anno prossimo. Fino ad allora sarà Vince Todd ad occupare la posizione ad interim.

Contattaci per informazioni